Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali)

Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali) Il prezzo della conoscenza è la responsabilità di condividere (Anonimo)

martedì 26 luglio 2011

OUT OF THE BLUE

- Documentario sugli UFO in Italiano




Caricato da in data 21/dic/2010

Il documentario "Out of the blue", che è stato girato nel 2006, inizia con alcune testimonianze ...

.. del noto episodio delle "Phoenix lights" ("le luci di Phoenix"), registratosi in Arizona nel 1997. Mentre osservavano il passaggio della cometa Hale-Bopp, migliaia di persone hanno raccontato di aver visto un enorme oggetto passare sulle loro teste, a qualche centinaio di metri al massimo di distanza. "Era a forma di Delta -- raccontano i testimoni -- era circondato da una serie di luci, e potevi capire che era un oggetto solido perchè oscurava completamente le stelle al suo passaggio".

giovedì 7 luglio 2011

IL COUNTRY DEL CAVALIERE NANO


Cari amici,

Il country del cavaliere nano, filastrocca moderna nata quasi per gioco, scritta  da Gianni Tirelli, musicista, compositore e produttore, ha avuto un notevole successo e diffusione, in particolar modo su Youtube, dove il video conta migliaia e migliaia di visualizzazioni dal 26 Maggio 2011, giorno della messa online, ad oggi.
Per noi tutti è stata una sorpresa, in quanto non ci aspettavamo un seguito di queste dimensioni, alimentato anche, bisogna dirlo, da molte polemiche e critiche.



Tuttavia ci sentiamo di ringraziare in primis, tutti quelli che ci hanno appoggiato e hanno apprezzato questa simpatica iniziativa, ma anche tutti quelli che hanno espresso la loro personale opinione, criticandoci in modo costruttivo su Youtube o in privato, via e-mail; discussioni sicuramente utili che prenderemo in considerazione come feedback per quello che sarà il futuro dei Kidsrevolution.

Al contrario, non prenderemo in considerazione e tanto meno risponderemo alle provocazioni e agli insulti, spesso pesanti, non paragonabili assolutamente al testo de “Il country del cavaliere nano“, o alle accuse e minacce che abbiamo ricevuto perlopiu’ in privato e spesso in modo anonimo, anche se stiamo valutando la possibilità di pubblicare tramite alcuni screenshot, censurando opportunamente i mittenti in chiaro per motivi di privacy, quello che è la natura e modalità di alcune accuse infamanti, così da avere un quadro chiaro di quello che è stata la situazione.

Presto pubblicheremo una nuova versione del video che si baserà su quello che sta diventando un dance  remix de “Il country del cavaliere nano” e al quale stiamo lavorando da qualche settimana e che sicuramente farà piacere e divertirà soprattutto i piu’ giovani.

Vi ricordiamo che testi, accordi, base strumentale e mp3 originale sono disponibili per il download gratis; è sufficiente iscriversi alla newsletter in alto a destra di questa pagina per ricevere i link per scaricarli.
 Questo vi permetterà anche di rimanere aggiornati sui nuovi brani che metteremo online, come il remix appunto.




FORMICHE & CAVALLETTE

Le Formiche non sono fatte per SERVIRE le Cavallette..

«Chi ha orecchie per intendere intenda»



STORIE DI ORDINARIA RIVOLUZIONE:




NESSUNA NOTIZIA DALL' ISLANDA? 

Qualcuno crede ancora che non vi sia censura al giorno d'oggi?

Allora perchè, se da un lato siamo stati informati su tutto quello che sta succedendo in Egitto, dall'altro i mass-media non hanno sprecato una sola parola su ciò che sta accadendo in Islanda?


Il popolo islandese è riuscito a far dimettere un governo al completo; sono state nazionalizzate le principali banche commerciali; i cittadini hanno deciso all'unanimità di dichiarare l'insolvenza del debito che le stesse banche avevano sottoscritto con la Gran Bretagna e con l'Olanda, forti dell'inadeguatezza della loro politica finanziaria; infine, è stata creata un'assemblea popolare per riscrivere l'intera Costituzione. Il tutto in maniera pacifica. Una vera e propria Rivoluzione contro il potere che aveva condotto l'Islanda verso il recente collasso economico.

Sicuramente vi starete chiedendo perchè questi eventi non siano stati resi pubblici durante gli ultimi due anni. La risposta ci conduce verso un'altra domanda, ancora più mortificante: cosa accadrebbe se il resto dei cittadini europei prendessero esempio dai "concittadini" islandesi?

Ecco brevemente la cronologia dei fatti:

La Glitnir Bank viene dichiarata in bancarotta

2008 - A Settembre viene nazionalizzata la più importante banca dell'Islanda, la Glitnir Bank. La moneta crolla e la Borsa sospende tutte le attività: il paese viene dichiarato in bancarotta [1].


Le dimissioni di Geir Haarde: cade il governo

2009 - A Gennaio le proteste dei cittadini di fronte al Parlamento provocano le dimissioni del Primo Ministro Geir Haarde [2] e di tutto il Governo - la Alleanza Social-Democratica (Samfylkingin) - costringendo il Paese alle elezioni anticipate [3]. La situazione economica resta precaria. Il Parlamento propone una legge che prevede il risanamento del debito nei confronti di Gran Bretagna e Olanda, attraverso il pagamento di 3,5 MILIARDI di Euro che avrebbe gravato su ogni famiglia islandese, mensilmente, per la durata di 15 anni e con un tasso di interesse del 5,5% [4].

I cittadini islandesi scendono in piazza

2010 - I cittadini ritornano a occupare le piazze e chiedono a gran voce di sottoporre a Referendum il provvedimento sopracitato [5] [6].







I NO al Referendum vincono col 93% dei voti

2011 - A Febbraio il Presidente Olafur Grimsson pone il veto alla ratifica della legge e annuncia il Referendum consultivo popolare [7]. Le votazioni si tengono ad Aprile ed i NO alle condizioni di pagamento del debito vincono con quasi il 60% dei voti (nel referendum precedente, a Marzo 2010, i NO alla "proposta di rientro" del governo britannico furono il 93%!) [8]. Nel frattempo, il Governo ha disposto le inchieste per determinare giuridicamente le responsabilità civili e penali della crisi. Vengono emessi i primi mandati di arresto per diversi banchieri e membri dell'esecutivo [9] [10]. L'Interpol si incarica di ricercare e catturare i condannati: tutti i banchieri implicati abbandonano l'Islanda [11]. In questo contesto di crisi, viene eletta un'Assemblea per redigere una Nuova Costituzione che possa incorporare le lezioni apprese durante la crisi e che sostituisca l'attuale Costituzione (basata sul modello di quella Danese). Per lo scopo, ci si rivolge direttamente al Popolo Sovrano: vengono eletti legalmente 25 cittadini, liberi da affiliazione politica, tra i 522 che si sono presentati alle votazioni [12]. Gli unici due vincoli per la candidatura, a parte quello di essere liberi dalla tessera di qualsiasi partito, erano quelli di essere maggiorenni e di disporre delle firme di almeno 30 sostenitori. La nuova Assemblea Costituzionale inizia il suo lavoro in Febbraio e presenta un progetto chiamato Magna Carta [13] nel quale confluiscono la maggiorparte delle "linee guida" prodotte in modo consensuale nel corso delle diverse assemblee popolari che hanno avuto luogo in tutto il Paese e nei principali social networks [14]. La Magna Carta dovrà essere sottoposta all'approvazione del Parlamento immediatamente dopo le prossime elezioni legislative che si terranno.

Questa è stata, in sintesi, la breve storia della Ri-evoluzione democratica islandese.

*****************

Abbiamo forse sentito parlare di tutto ciò nei mezzi di comunicazione europei?

Abbiamo ricevuto un qualsiasi commento su questi avvenimenti nei noiosissimi salotti politici televisivi o nelle tribune elettorali radiofoniche?

Abbiamo visto nella nostra beneamata Televisione anche un solo fotogramma che raccontasse qualcuno di questi momenti?


SINCERAMENTE NO.

I cittadini islandesi sono riusciti a dare una lezione di Democrazia Diretta e di Sovranità Popolare e Monetaria a tutta l'Europa, opponendosi pacificamente al Sistema ed esaltando il potere della cittadinanza di fronte agli occhi indifferenti del mondo.

Siamo davvero sicuri che non ci sia "censura" o manipolazione nei mass-media?

Il controllo dell'informazione dei mass-media

Il minimo che possiamo fare è prendere coscienza di questa romantica storia di piazza e farla diventare leggenda, divulgandola tra i nostri contatti. Per farlo possiamo usare i mezzi che più ci aggradano: i "nostalgici" potranno usare il telefono, gli "appassionati" potranno parlarne davanti a una birra al Bar dello Sport o subito dopo un caffè al Corso. I più "tecnologicamente avanzati" potranno fare un copia/incolla e spammare questo racconto via e-mail oppure, con un semplice click sui pulsanti di condivisione dei Social Network in fondo all'articolo, lanciare una salvifica catena di Sant'Antonio su Facebook, Twitter, Digg o GoogleBuzz. I "guru del web" si sentiranno il dovere di riportare, a modo loro, questa fantastica lezione di civiltà, montando un video su YouTube, postando un articolo ad effetto sui loro blog personali o iniziando un nuovo thread nei loro forum preferiti.

L'importante è che, finalmente, abbiamo la possibilità di bypassare la manipolazione mediatica dell'informazione ed abbattere così il castello di carte di questa politica bipartitica, sempre più servile agli interessi economici delle banche d'affari e delle corporazioni multinazionali e sempre più lontana dal nostro Bene Comune.

In fede,
il cittadino sovrano Marco Pala
(alias "marcpoling")

«Qui da Madrid è tutto, a voi studio

Tratto da  LA COSCIENZA DI CroMA LaPA

 Ps.: Disclaimer, copyright, diritti riservati, pubblicità?
Niente di tutto ciò

[1] BBC.co.uk - Iceland nationalises Glitnir bank, Settembre 2008. (ARTICOLO)
[2] BBC.co.uk - Crisis claims Icelandic cabinet, Gennaio 2009. (ARTICOLO)
[3] BBC.co.uk - Iceland announces early election, Gennaio 2009. (ARTICOLO)
[4] BBC.co.uk - Iceland approves new Icesave deal, Dicembre 2009. (ARTICOLO)
[5] Guardian.co.uk - Iceland's bizarre Icesave referendum, Marzo 2010. (ARTICOLO)
[6] IceNews.is - Fresh wave of protests outside Icelandic parliament, Ottobre 2010. (ARTICOLO)
[7] BBC.co.uk - Iceland president calls referendum on new Icesave deal, Febbraio 2011. (ARTICOLO)
[8] en.Wikipedia - Icelandic loan guarantees referendum, Aprile 2011. (WIKI)
[9] BBC.co.uk - Landsbanki executives arrested in Iceland, Gennaio 2011. (ARTICOLO)
[10] BBC.co.uk - Robert and Vincent Tchenguiz arrested in Iceland probe, Marzo 2011. (ARTICOLO)
[11] TheTelegraph.co.uk - Interpol hunts former Kaupthing chief Sigurdur Einarsson, Luglio 2011. (ARTICOLO)
[12] TheGlobalJournal.net - Iceland Struggles for a New Constitution, Maggio 2011. (ARTICOLO)
[13] BestInGovernment.eu - Is the Icelandic citizen’s revolution an example to follow?, Maggio 2011. (ARTICOLO)
[14] TheGuardian.co.uk - Mob rule: Iceland crowdsources its next constitution, Giugno 2011. (ARTICOLO)

CRISTO SECONDO LA TESI ALIENA

ABBIAMO PROVATO AD INTERPRETARE I SEGNI DIVINI ECCO I RISULTATI:




Ci sono dei brani biblici che, secondo alcuni, descriverebbero degli esseri non umani e velivoli non terrestri provenienti dal cielo; inoltre ci sono dei resoconti di azioni di Gesù che alcuni ritengono essere degli atti di un visitatore alieno.


COSA DICONO I SOSTENITORI: sia nell'Antico che nel Nuovo Testamento sono racontate storie (sebbene in linguaggio metaforico) di alieni e di astronavi extraterrestri che visitano la Terra. Inoltre, molti resoconti delle azioni di Gesù potrebbere essere facilmente interpretati come atti di un extraterrestre.

COSA DICONO GLI SCETTICI: essi ritengono che tale congettura sia blasfema e che i resoconti biblici di manifestazioni divine siano realistici. Gli agnostici e gli atei asseriscono che nella Bibbia tutto è pura fantasia e ogni cosa è stata creata dalla mente degli scrittori. Le storie non provano alcuna interazione, nè extraterreste nè divina, con l'umanità.

QUALITA' DELLE PROVE ESISTENTI: buona.


GLI UFO NELLA BIBBIA?

Alcuni ufologi sono fermamente convinti che la razza umana abbia dei progenitori extraterrestri e che tutta la simbologia religiosa sia una prova dei tentativi degli antichi di comprendere e raccontare le visite aliene e la comparsa di velivoli extraterrestri.

Se riteniamo il linguaggio biblico figurativo e immaginifico, anzichè letterale e realistico, allora l'interpretazione "ufo/alieno" ha una certa validità.


ESODO 13:21-22

"Il Signore andava davanti a loro di giorno con una colonna di nube nella strada, e di notte con una colonna di fuoco per illuminarli, perchè potessero andare di giorno e di notte. Nè la colonna di nube di giorno nè la colonna di fuoco la notte si ritiravano dalla vista del popolo."

L'interpretazione? Un ufo ha condotto lungo la strada Mosè e gli ebrei in fuga dall'Egitto. Durante il giorno il veicolo spaziale era grigio scuro mentre di notte era iluminato.


GIUDICI 20:40

"Quando, però, cominciò ad alzarsi dalla città la colonna di fumo, i Beniaminiti si volsero indietro e videro salire verso il cielo il fumo dell'incendio che divorava tutta la città."

L'interpretazione? Un'astronave si alzò in volo da Gabaa e il fumo e le fiamme di scarico potevano essere viste da lontano.


NEEMIA 9:11-12

"Hai diviso il mare davanti a loro ed essi sono passati sull'asciutto attraverso le acque, mentre tu precipitavi nell'abisso gli inseguitori, come una pietra in acque violente. Li hai guidati di giorno con una colonna di nubi e di notte con una colonna di fuoco, per rischiarare loro la trada su cui camminare."

L'interpretazione? L'ufo che condusse gli ebrei fuori dall'Egitto divise il Mar Rosso dall'alto, probabilmente utilizzando qualche tipo di raggio energetico per allargare le acque e aprire una strada agli israeliti.


GESU' ERA UN EXTRATERRESTRE?

Gesù era un alieno inviato sulla Terra in qualità di esploratore segreto?

E' possibile che questo alieno non intendesse creare un'intera religione intorno alla sua figura?

Di seguito vengono prese in considerazione alcune delle interpretazioni "aliene" più convincenti dell'idea che Gesù fosse un extraterrestre:


Gesù era il Figlio di Dio: Gesù nacque da una vergine.

Gesù era un ET: Gesù era un essere costruito geneticamente che venne impiantato in una donna terrestre per nascere sulla Terra.


Figlio di Dio: l'angelo Gabriele fece visita a Maria per annunciarle che avrebbe concepito un figlio per mezzo dello Spirito Santo.

ET: un emissario alieno fece visita a Maria per informarla dell'impianto.


Figlio di Dio: la cometa di Betlemme guidò i tre re magi fino al luogo della nascita di Gesù.

ET: un'astronave aliena volò nel cielo in piena vista di tre esploratori alieni il cui compito era di controllare la nascita dell'alieno/umano.


Figlio di Dio: nel Vangelo secondo Matteo, 3:16-17, Gesù, dopo essere stato battezzato, viene inlzato in cielo da Dio Padre.

ET: Gesù l'extraterrestre viene teletrasportato fuori dall'acqua da un raggio antigravitazionale proveniente da un'astronave aliena.


Figlio di Dio: Gesù camminava sull'acqua.

ET: Gesù l'extraterrestre era munito di un qualche tipo di congegno antigravitazionale che gli consentiva di dare l'imprene di camminare sull'acqua.


Figlio di Dio: Gesù resuscitò Lazzaro dai morti.

ET: Gesù l'extraterretre possedeva conoscenze mediche tali da consentirgli di rianimare Lazzaro, il quale probabilmente non era morto ma in uno stato di coma profondo.


Figlio di Dio: Gesù trasformò l'acqua in vino.

ET: Gesù l'extraterrestre possedeva un qualche tipo di congegno in grado di trasmutare a livello subatomico le molecole d'acqua in molecole di vino.


Figlio di Dio: Gesù moltiplicò miracolosamente i pani e i pesci.

ET: Gesù l'extraterrestre aveva un qualche tipo di congegno tecnologicamente avanzato in grado di sintetizzare il cibo. Esso "leggeva" l'originale epoi creava dei duplicati.


Figlio di Dio: Gesù trascorse quaranta giorni e quaranta notti nel deserto.

ET: Gesù l'extraterrestre passò quranta giorni e quaranta notti sull'astronave madre dove riferì le sue scoperte terrestri e si riposò.


Figlio di Dio: Gesù resuscitò dai morti.

ET: nel momento in cui i presenti videro Gesù "raccomandare il proprio spirito" al Padre celeste, i suoi colleghi alieni che volavano sopra di lui a bordo dell'astronave madre lo posero in uno stato di animazione sospesa e in seguito lo "riattivarono" mentre giaceva nella tomba.


Figlio d Dio: Gesù ascese fisicamente in cielo.

ET: Gesù l'extraterrestre fu "irradiato" verso l'astronave madre mentre i suoi seguaci guardavano. (Allo stesso modo "ascese al cielo" sua madre Maria).


Figlio di Dio: Gesù parlò a Paolo mentre questi si trovava sulla strada per Damasco e le sue parole lo convertirono al cristianesimo.

ET: Gesù l'extraterrestre parlò a Paolo da una nave spaziale e lo terrorizò a tal punto che egli acconsentì a fare tutto ciò che la voce gli stava ordinando.


La nostra piccola prova è terminata, ora sta a voi tirare le conclusioni
Pubblicata su FB nel profilo di FaiTh HoPe LoVe


Nota Aggiunta dall' Esperto In Lingue Sacre Antiche Mauro Biglino:

Aggiungo un elemento che qui non è presnete:
Gabriele (l'annunciatore) non è un nome proprio ma un nome funzionale, indioca Ghevrì-El cioè "uomo forte di El".
Era un individuo dotato di notevole potere d inserito nelle parti alte della Gerarchia.
Gli venivano affidati compiti importanti. Qui mi fermo perchè l'esame della sua figura sarebbe troppo lungo...
Aggiungo un suggerimento:
 Consiglio di leggere attentamente gli Atti degli Apostoli 1,9-11 in cui i verbi greci "epèrthe, upélaben e analemfthèis" indicano chiaramente che "fu preso, afferrato e sollevato verso l'alto!!!!